Prezzi alti
Di chi Ť la colpa? [2541 votes total]

Dell'euro (489)
 19%
Di artigiani, commercianti, ecc. (1044)
 41%
Dello Stato (1008)
 40%


EMAIL THIS POLL
Click Here for FREE Web Polls, Guestbooks, and Forums.


Total Comments 8 | Start A New Comment
Post Info Comment
Posted By: Silvia

Posted On: Dec 6, 2007
Views: 2822
sia Stato che commercianti

La colpa va, secondo me, equamente suddivisa: i commercianti hanno raddoppiato i prezzi al momento dell'ingresso dell'euro approfittando della confusione generata dalla nuova moneta, mentre lo Stato, dal canto suo, ha completamente tradito il suo ruolo di garante della legalita' e di "controllore"...se avesse erogato multe salate a tempo debito a chi inopinatamente faceva pagare 1 euro per qualcosa che fino a pochi giorni prima costava 1.000 lire, ora non saremmo a questo punto....


Posted By: francesco

Posted On: Sep 22, 2006
Views: 3543
mah!

se L'euro al momento dell'entrata in vigore invece ke 1936.27 lire fosse stato fissato solo con 936.27 lire le cose in questo momento sarebbero molto diverse............


Posted By: ezio

Posted On: Jun 8, 2006
Views: 3780
colpa dello stato

La colpa di questi costi cosi alti è dello stato,non tanto x aver cambiato moneta,( il che tutto sommato, ci rende uguali e + forti economicamente contro uno stato come l'America che impone sempre a tutti quel che vuole economicamente), ma pittosto, è x lo scarso controllo che svolge sui prezzi in cui siamo a contatto giornalmente,non capisco, come mai ancora adesso ( dopo 6 anni all'entrata dell'euro ) non si sia fatto ancora nulla a riguardo,non dico di abbassare, ma uniformare realmente al costo dei generi di consumo il vero loro valore,cmq, anche questa ml si unirà, purtroppo, a tante altre che rimarranno a fare polvere e che non cambieranno nulla, anche perchè i signori in alto non vivono la nostra situazione, sono troppo distanti ( e tale vogliono rimanere ) dal vero problema, cioè, guardare bene,valutare attentamente, e mettersi a confronto con la realtà.
saluti a tutti
Ezio


 
More Comments